Assicurazione barche di Zurich

By | 9 maggio, 2011

Assicurare la barca dai rischi di navigazione, ma anche da eventuali danni che possono essere causati quando il natante si trova in giacenza in acqua può essere utile e per questo per tutelarsi da tali rischi il proprietario di una barca deve sottoscrivere una polizza,  tipica per le unità da diporto, siano esse spinte a motore, oppure a vela.

Il Gruppo Zurich propone un interessante prodotto, chiamato “Per Mare“, che permette di assicurare la propria barca proteggendola anche dai rischi sopra indicati. Il titolare del prodotto, in caso di sinistro, può ottenere la copertura delle spese per la rimozione del relitto quando scatta l’apposito provvedimento da parte delle competenti Autorità, così come scatta allo stesso modo l‘indennizzo quando ci sono da sostenere delle spese di soccorso o di recupero.

A “Per Mare” il Gruppo Zurich permette di associare la garanzia di assistenza della società Europ Assistance; il prodotto è modulare, così  il titolare della barca, o la società di noleggio, può pagare un premio che è proporzionale al numero delle coperture stipulate. 

“Per Mare” è sottoscrivibile in tre versioni: quella con la “Garanzia Minima“, quella con la “Garanzia Ridotta”, e quella con “Garanzia Massima” a fronte di un premio assicurativo crescente.

La polizza barche “Per Mare” del Gruppo Zurich copre i danni in giacenza, e durante la navigazione, in tutto il Mediterraneo nonché nelle acque che risultano essere interne ai Paesi del Continente europeo. Indicandoli in polizza, inoltre, il sottoscrittore del prodotto può anche andare ad assicurare le vele supplementari, ma anche le attrezzature e gli eventuali battelli di servizio del natante.

Prima dell’adesione a “Per Mare” del Gruppo Zurich si deve leggere il fascicolo informativo visionabile e scaricabile anche dal sito Web del Gruppo Zurich.

One thought on “Assicurazione barche di Zurich

  1. Pingback: Assicurazione barche di Zurich | TravelSquare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *