Assicurazione vita di Banca Unicredit

By | 12 maggio, 2011

L’assicurazione sulla vita è utile per chi vuole garantire alla propria famiglia una stabilità economica anche in caso di morte improvvisa del congiunto che ha stipulato il contratto.

Tra le tante polizze offerte dalle banche e presenti sul mercato, c’è la proposta della Banca Unicredit: Vita Protetta.

Si tratta di una polizza vita chiara e semplice, prerequisiti essenziali di ogni polizza assicurativa che deve essere facilmente fruibile dal sottoscrittore.

I premi di Vita Protetta partono da 2 euro e 50 centesimi al mese, con 10 anni di protezione e la sicurezza del prezzo bloccato per tutta la durata del contratto.

In caso di morte improvvisa, alla famiglia viene corrisposto un capitale pari a 50 mila euro.

Vita protetta è una polizza a premio ricorrente sulla vita con scelta dei beneficiari, il cui premio viene calcolato, al momento della firma, in base al sesso e all’età del soggetto richiedente.

Il soggetto richiedente, sempre una persona fisica, deve poter pagare il premio annualmente, ma  lo stesso può essere rateizzato mensilmente e senza alcun costo, rendendo più leggero il pagamento.

Per sottoscrivere il contratto di polizza vita Vita Protetta si deve presentare un certificato di buona salute o sottoporsi a visita medica presso un professionista di fiducia della banca che attesti lo stato di salute del soggetto assicurato.

L’età massima per sottoscrivere la polizza è di sessantanni.

Si può recedere dal contratto entro 30 giorni dalla data di decorrenza: in questo modo il contraente potrà riottenere il premio versato. 

Per informazioni recarsi presso una filiale di Banca Unicredit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *