Mantenere la classe di merito in caso di incidente

Conservare la classe di merito anche in caso di incidenti stradali, è possibile se previsto dal contratto rimborsando l’assicurazione della somma risarcita alle terze parti coinvolte nel sinistro.

In questo modo l’assicurato evita l’aumento della classe di merito e la conseguente maggiorazione di premio.

Questa soluzione può essere interessante nel caso di sinistri di modesta entità, in cui liquidando gli importi pagati dalla compagnia, verrebbe meno il rischio di penalizzazione in termini di classe di merito, e quindi di aumento del premio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *