Il Massimale

Il Massimale è il valore massimo di copertura da parte dell’assicurazione, una cifra che la compagnia garantisce di pagare in tutti i casi di sinistro stradale.

La legge n. 990/1969, afferma che in tutte le polizze R.C.Auto, è previsto un massimale minimo di 750.000,00 euro, che può essere aumentato dal contraente a fronte di una maggiorazione di premio.

Nel momento in cui si stipula una polizza assicurativa, è importante considerare che il massimale minimo potrebbe non essere sufficiente a rimborsare le spese in caso di feriti gravi o di incidenti mortali. Poiché l’assicurazione non è più responsabile dell’indennizzo, per danni o lesioni superiori al valore del massimale prestabilito, e dato che la somma eccedente il massimale è sempre a carico dell’assicurato, è consigliabile orientarsi ad un massimale più alto rispetto a quello previsto per legge.

Nel momento in cui si sottoscrive un contratto R.C.Auto, quindi, si deve valutare e decidere il massimale, sapendo che con una piccola maggiorazione sul premio assicurativo annuale, è possibile aumentare la soglia del massimale, garantendosi così  una maggior tranquillità in caso di sinistro.

Il massimale, oltre che nell’R.C.Auto può essere ad esempio inserito nelle polizze Rischi Diversi, in cui si ha la possibilità di scegliere tra una soglia a valore assoluto oppure secondo una percentuale sul valore del mezzo assicurato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *